Le Avventure di Pinocchio

C2_5

TITOLO: Le Avventure di Pinocchio

AUTORE: Carlo Collodi

ANNO: 1983

 

 

“Le avventure di Pinocchio” ( Firenze,1881) è un romanzo scritto da Carlo Lorenzin, meglio conosciuto come Carlo Collodi.

Dal momento che è difficile parlare di un’opera così conosciuta perché facilmente si può cadere in banalità o inutili ripetizioni, non mi dilungherò nel riassumere la trama, né nell’elencare le differenze che intercorrono tra il libro e le sue versione cinematografiche, così che ognuno di voi attraverso la lettura possa rendersi conto e godere delle varie diversità.

Sicuramente è un libro da leggere e rileggere, per apprezzarne a pieno tutte le sue sfumature. Adatto ai bambini, ai ragazzi e persino agli adulti.

foto-ritoccataNon sono, e non mi sento, una critica letteraria perciò non mi protrarrò in giudizi di stile e di valore del romanzo ma mi limito a ribadire che essendo un romanzo dell’800 segue le correnti letterarie dell’epoca che danno all’opera un valore pedagogico e uno stile picaresco.

Sinceramente mi è un po’ dispiaciuto non averlo letto prima, ma i film trasmessi nei vari anni mi avevano convinto di saperne a sufficienza fino a che, per caso, mi è capitato di ritrovare il libro e mi si è aperto un mondo fatto di metafore, messaggi profondi, colpi di scena e una morale per niente scontata e ancora profondamente moderna.

Pinocchio potrebbe essere uno qualunque di noi in quegli atteggiamenti infantili, testardi, di legno, da burattini; è in ognuno di noi quando pensiamo che tutto ci sia dovuto, che gli ostacoli sono insormontabili oppure quando non vogliamo far nulla. Chi nella vita non ha mai incontrato il Gatto e la Volpe, il Giudice Gorilla, Lucignolo, l’Omino Grassotello, il Direttore del Circo? Ma per fortuna abbiamo anche incontrato Geppetto, il Grillo Parlante e la Fata dai capelli turchini

Pinocchio è la metafora completa della vita che si conclude nell’esatto momento in cui si diventa uomini, nel momento in cui il lavoro e l’amore per gli altri hanno più valore di “una pancia piena” e “un vestito nuovo”.

Vi aspetto per parlarne insieme nei commenti.

 

A presto,

Miriam

2 pensieri su “Le Avventure di Pinocchio

  1. Pingback: Sua Altezza!

  2. Pingback: Descriviti coi libri – Book Tag #1

Rispondi

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.